Settembre

22

Gio

23

Gio

24

Ven

25

Sab

26

Dom

27

Lun

28

Mar

29

Mer

30

Gio

Ottobre

01

Ven

02

Sab

03

Dom

04

Lun

05

Mar

06

Mer

07

Gio

08

Ven

09

Sab

10

Dom

11

Lun

12

Mar

13

Mer

14

Gio

15

Ven

16

Sab

17

Dom

18

Lun

19

Mar

20

Mer

21

Gio

22

Ven

23

Sab

24

Dom

25

Lun

26

Mar

27

Mer

28

Gio

29

Ven

30

Sab

31

Dom

Novembre

01

Lun

02

Mar

03

Mer

04

Gio

05

Ven

06

Sab

07

Dom

08

Lun

09

Mar

10

Mer

11

Gio

12

Ven

13

Sab

14

Dom

15

Lun

16

Mar

17

Mer

18

Gio

19

Ven

20

Sab

21

Dom

22

Lun

Finale 72° Concorso AsLiCo per giovani cantanti lirici

In  presenza e in diretta streaming sul canale YouTube del Teatro

Domenica 2 Maggio

ore 15:00

Acquista i biglietti

Info

72° CONCORSO ASLICO PER GIOVANI CANTANTI LIRICI Edizione speciale 2021

Eliminatorie: giovedì 29 aprile, venerdì 30 aprile

Semifinale: sabato 1 maggio

Finale: domenica 2 maggio 2021 ore 15.00

La riapertura del Teatro coincide con uno degli eventi più attesi dell’anno,un appuntamento da sempre molto atteso,che testimonia l’impegno AsLiCo per i giovani cantanti lirici.

Mancano pochi giorni all’inizio delle ultime fasi di eliminatorie, seguite da semifinale e finale, in programma da giovedì 29 aprile a domenica 2 maggio. Il concerto finale del Concorso coincide con la riapertura del Teatro Sociale di Como al pubblico, domenica 2 maggio, uno degli eventi di punta in stagione, che testimonia l’impegno AsLiCo per i giovani cantanti lirici. 

I giovani cantanti ammessi a fine aprile sono 92, di cui 15 candidati per la Sezione A Voci per il ruolo e 77 candidati alla Sezione B per Voci Emergenti.Un Concorso che riconferma un posizionamento internazionale, consolidatosi negli anni, con musicisti provenienti da tutto il mondo: se 57 provengono dall’Italia, 1 dalla Germania, 3 dalla Georgia, 1 dalla Svizzera, 2 dall’Iran, 5 dalla Cina, 4 dalla Russia, 1 dalla Polonia, 1 dall’Albania, 3 dal Giappone, 1 dall’Australia, 1 dal Canada, 3 dalla Francia, 1 dal Nicaragua, 1 da Portorico, 1 dall’Olanda, 4 dalla Corea de Sud, 1 dalla Lituania e 1 dal Libano.

La giuria è così composta: Dominique Meyer (Presidente), Sovrintendente – Fondazione Teatro alla Scala, Milano; Andrea Cigni, Sovrintendente e Direttore Artistico - Fondazione Teatro Amilcare Ponchielli, Cremona; Cecilia Gasdia, Sovrintendente e Direttore Artistico – Fondazione Arena di Verona, Verona; Giovanna Lomazzi, Vice Presidente - Teatro Sociale – AsLiCo, Como; Eleonora Pacetti, Responsabile Young Artist Program - Teatro dell'Opera, Roma; Cristiano Sandri, Responsabile della Programmazione Artistica - Fondazione Teatro Regio, Parma; Giovanni Vegeto, Direttore Generale – Teatro Sociale/AsLiCo, Como.

INFORMAZIONI MPORTANTI: 

Ingresso gratuito con ritiro obbligatorio del biglietto, con posto assegnato, in distribuzione dalla settimana prossima in biglietteria e online. La biglietteria è aperta il martedì e giovedì dalle 10.00 alle 14.00 e il sabato dalle 10.00 alle 13.00, compreso sabato 1° maggio.

Il concerto della finale, domenica 2 maggio 2021, alle ore 15, verrà trasmesso live, via streaming, sul canale youtube del Teatro: Teatro Sociale di Como - YouTube , grazie alla collaborazione con OLO Creative Farm.Successivamente il concerto verrà ritrasmesso sul canale CLASSICA HD, Canale 136 di SKY media partner del 72° Concorso AsLiCo per giovani cantanti lirici e rientrerà nei contenuti proposti dall’iClassical Academy.


Per la sedicesima volta mi troverò a far parte della Commissione del Concorso AsLiCo.” Afferma Giovanni Vegeto, Direttore Generale del Teatro Sociale di Como / AsLiCoIn questi tre lustri, i nomi dei quasi 3.000 cantanti che si sono presentati sono apparsi sovente nei cartelloni di prestigiosi Teatri e sale da concerto in tutto il mondo. La nostra piccola e grande soddisfazione è aver contribuito a sostenere questi talenti nella fase più delicata e incerta della loro carriera, quella iniziale, dando loro fiducia e la possibilità di esprimere le loro qualità. Le qualità artistiche che ogni anno ritroviamo nei giovani cantanti, che si presentano al concorso, rafforzano in noi la certezza e infondono nuova speranza che la lirica, e l’arte del belcanto in particolare, verranno traghettate, con sempre nuova linfa vitale, in buone mani. Proprio per questo non potevamo non programmare il Concorso anche quest’anno…Malgrado le mutate circostanze abbiamo cercato modalità che potessero semplificare il processo di selezione (che solitamente avveniva in diverse città Europee e perdurava mesi) e potessero rendere più facile la partecipazione. Rispetteremo tutte le procedure per poter operare in massima sicurezza, con l’auspicio di poter ospitare, perlomeno alla finale, un pubblico contingentato. Renderemo comunque visibile la finale, sempre attesa da agenti, addetti ai lavori, critici, direttori artistici e sovrintendenti, spettatori attenti, via streaming.  In un periodo di grandi incertezze, l’AsLiCo desidera incoraggiare i giovani cantanti, fornendo loro strumenti e opportunità per costruire nuove certezze.

Il Concorso dal 1949 ha avuto luogo ogni anno; desideravamo non venir meno non solo ad una tradizione, ma ad un impegno con i giovani artisti che, per presentarsi, hanno riversato tempo, energie, speranze e quest’anno i numeri delle iscrizioni ed il livello dei candidati palesano ancora di più le aspettative in un Concorso tra i più antichi in Europa."